prodotti anticaduta donna

Caduta capelli donne: tipologie e cause

La calvizie rappresenta un grave problema psicologico per gli uomini, ma spesso se ne sottovaluta il potenziale estetico per le donne: questo perché la caduta dei capelli ed il loro diradamento, quando colpisce il sesso femminile, assume un peso a livello estetico molto più pesante. Soprattutto perché è convenzione sociale che le donne debbano vantare capelli lucenti, folti e in salute: chi soffre di alopecia o di calvizie, dunque, vede compromessa la propria femminilità, con ricadute psicologiche davvero notevoli.

Nonostante tutto, investigare le cause dell’alopecia femminile non è cosa facile: al pari degli uomini, possono essere numerosi i fattori responsabili della caduta dei capelli, e spesso questo dipende dagli ormoni estrogeni, il cui ciclo viene sconvolto da momenti come la gravidanza e la menopausa. Cerchiamo dunque di scoprire le tipologie di calvizie nelle donne, e le possibili cause.

 

Donne e tipologie di calvizie

 

Generalmente la caduta dei capelli nelle donne ha natura transitoria, dato che il ciclo dei capelli giunge ad un momento in cui si rende necessario un ricambio: cosa che accentua la caduta per un certo periodo (generalmente ciò avviene due volte l’anno).

La caduta dei capelli nelle donne (così come negli uomini) ha dunque un primo motivo totalmente fisiologico: è nella natura dell’individuo e non può essere impedito. Ma quando la caduta diventa costante e più accentuata, vi è la possibilità che esistano dei segnali della presenza di una calvizie incipiente.

Ad esempio, sintomi come la forfora e la presenza di irritazioni del cuoio capelluto, potrebbero indicare la presenza di patologie cutanee possibilmente foriere di calvizie, se non curate quanto prima. Ad ogni modo, prima di procedere in qualsiasi modo, le donne che denotano la comparsa di sintomi relativi alla caduta dei capelli dovrebbero sempre effettuare dei test tricologici rivolgendosi ad un medico specializzato, così da investigarne le cause.

 

La caduta dei capelli anormale: l’Effluvium Telogen

 

Quando i capelli cominciano a cadere in modo costante, ad esempio a causa di stress o di qualche malattia organica, si parla di Effluvium Telogen: in questo caso, però, la caduta è temporanea, in quanto non va ad intaccare l’attività del follicoli piliferi. Di fatto, l’Effluvium Telogen si verifica quando il ciclo di vita del capello viene accelerato da fattori interni o esterni al corpo (anagen-catagen-telogen): il risultato è che i capelli cadono con maggiore velocità ed in maggiori quantità. In questo caso l’Effluvium Telogen può essere di due tipi: acuto e cronico. Nel primo caso si tratta di una perdita momentanea, mentre nel secondo caso l’Effluvium appare cronico, e dunque tende a ripresentarsi nel tempo: le cause di questa condizione non sono chiare, e pare dipendano dal corredo genetico.

 

Quali sono le cause della caduta dei capelli nelle donne?

 

Esistono tantissime cause che possono portare alla caduta dei capelli nelle donne: persino la febbre può causare questo sintomo, per via del rallentamento del metabolismo che va ad inficiare l’azione di ricrescita dei follicoli piliferi. Spesso, però, le donne riscontrano una massiccia caduta dei capelli successivamente alla gravidanza: qui la colpa è dei cambiamenti ormonali, che accelerano il ciclo di vita del capello aumentando il numero di fusti che entrano in fase telogen (dunque in fase di caduta).

Ma in genere bastano circa 10 mesi per recuperare una chioma in salute e normalizzata. Anche l’alimentazione scorretta e le carenze nutritive possono causare la calvizie nelle donne, così come le diete forzate, il digiuno, le malattie tiroidee, l’assunzione di farmaci e ovviamente lo stress, accompagnato da altre malattie psicologiche come gli stati ansiogeni e la depressione. Infine, va specificato che esiste una forma di alopecia androgenetica che colpisce anche le donne, dovuta soprattutto ai cambiamenti ormonali con l’ingresso in menopausa in questo caso dovete affrontare la cosa dal punto di vista teraupetico utilizzando prodotti anticaduta per donne di cui una selezione trovate a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *